5 Cose che i tuoi utenti (forse) odiano del tuo vecchio sito.

vecchio sito web

 

Tu ami il tuo vecchio sito internet, lo so. E perché non dovresti? Dopo tutto, ci hai dedicato tempo e denaro per dargli splendore e lustro nei primi anni 2000, o prima, con una bella animazione in Flash e quella musichetta, si quella musichetta midi 8 bit di sottofondo che, tu hai pensato, tutti i tuoi utenti avrebbero amato alla follia e quindi l’hai voluta come sottofondo in tutte le pagine del sito.

Come conseguenza, ogni osservazione contro di lui, il tuo caro e vecchio sito internet, viene presa come un attacco personale verso di te, la tua azienda o la tua professione. Come osano dire cose cattive contro di lui, il tuo gioiello, sangue del tuo sangue?

Non aprite quell’e-commerce!

5 situazioni in cui il tuo business on-line potrebbe diventare un horror.

Non aprite quel ecommerce

E-COMMERCE: SOGNO O INCUBO?

 

Nel 2017, riporta Il Sole 24 Ore, l’e-commerce in Italia dovrebbe riuscire a mettere a segno una crescita intorno al 20%, raggiungendo così un valore di ben 23 miliardi. Un risultato a dir poco ottimo. Nella stessa direzione va una ricerca della Casaleggio Associati sullo stato del commercio elettronico nel Paese per l’anno passato, secondo cui nell’ormai lontano 2015 oltre 20 milioni di italiani hanno visitato almeno una volta un sito o una app di e-commerce.

Di fronte a dati così incoraggianti, verrebbe spontaneo buttarsi a pesce e aprire un e-commerce per espandere il proprio business. Ma è sempre e comunque una buona idea? O questa scelta può rivelarsi un errore madornale, proprio come quando nei film dell’orrore i protagonisti decidono di andare a curiosare in quella casetta abbandonata in mezzo al bosco, dicendosi: “Ma sì, tanto che vuoi che ci possa succedere di male”?

Sito WordPress su misura, la scelta migliore

sito WordPress su misura

Come già abbiamo visto in un altro post “sito WordPress la soluzione migliore“, se hai bisogno di un nuovo sito web per la tua attività, la soluzione migliore consiste in un sito WordPress custom, ovvero costruito su misura. Questa scelta consente infatti di avvalersi dei vantaggi della piattaforma CMS più usata al mondo, mantenendo però la flessibilità di una soluzione personalizzata.

Il problema, se stai cercando qualcuno che ti crei un sito WordPress customizzato, è che l’offerta è tanta. Scegliere tra le varie agenzie senza avere qualcuno che ti consigli quella giusta è piuttosto difficile. Il rischio, infatti, è di incappare in qualche “furbetto” che promette soluzioni su misura, che però su misura non sono.

Organizzare i contenuti di un sito web: una questione fondamentale

organizzare-contenuti-sito-web

Per costruire un sito web di successo, non è sufficiente disegnare il sito web seguendo gli ultimi trend del design, sono necessari dei contenuti di qualità. Ma questi, per quanto essenziali, di per sé non bastano. Oltre che essere ben fatti, i contenuti devono essere anche ben organizzati e per questo è importante che anche l’alberatura del sito web venga strutturata correttamente. Altrimenti non verranno mai trovati dagli utenti che navigano sul sito e saranno di fatto inutili.

eCommerce in Italia: pronti al botto?

 

Ecommerce Italia WoocommerceIn Italia c’è ancora una certa resistenza a fare acquisti online, soprattutto rispetto ad altri paesi europei come Inghilterra, Francia e Germania. Ma la situazione sta rapidamente cambiando e anche dalle nostre parti l’eCommerce sta registrando alti tassi di crescita. Farsi trovare preparati per quando ci sarà l’imminente affermazione delle vendite online, quindi, è fondamentale.

Perché mantenere aggiornato il tuo sito WordPress

Aggiornare WordPress

WordPress, il Content Management System più diffuso al mondo (e a nostro avviso il più conveniente da usare), ha il pregio di essere sempre “sul pezzo” grazie al rilascio continuo di aggiornamenti. Ma per alcuni questo è anche uno svantaggio: quante volte, infatti, ti sarà capitato di “tremare” al momento di avviare l’update di WordPress?

Contenuti di qualità, sul web sono fondamentali

contenuti di qualità

Quando si presenta un prodotto o un servizio sul web, spesso la convinzione è che basti avere una proposta forte perché questa “parli da sola”. Oppure che l’importante sia che tutto funzioni come si deve, mentre il resto sono inutili orpelli. Ma un sito internet o un e-commerce non otterrà mai buoni risultati, se non ha alla base contenuti di qualità.

1 2