Monkey Case Study: Employer Branding con WordPress e in-Recruiting per Horsa Group

Si parla spesso di Employer Branding ma… Sappiamo davvero cosa vuol dire? Non si tratta solo di creare un sito per offerte di lavoro, ma di una vera e propria cultura che come azienda devi assolutamente conoscere. WordPress e in-Recruiting potrebbero fare al caso tuo, ti va di parlarne un po’?

Employer Branding: che cos’è?

Partiamo subito a cannone: che cosa significa Employer Branding? Si tratta di un’espressione che si riferisce alla reputazione che un’azienda si costruisce proprio in quanto datore di lavoro. Parliamo insomma di tutte quelle caratteristiche che formano l’identità di un’azienda come luogo di lavoro: cultura, crescita, valorizzazione e via dicendo. Qual è l’obiettivo dell’Employer Branding? Far sì che l’azienda venga riconosciuta come il posto in cui tutti vorrebbero lavorare, tutto qui.

Cos’è in-Recruiting e come funziona

Se sei il titolare o il responsabile HR di un’azienda e stai leggendo questo articolo beh, molto probabilmente sarai interessato a potenziare o a creare una piattaforma di Employer Branding. Un processo non da poco, che merita di essere spiegato e affrontato nella maniera giusta: fare Employer Branding significa aprire un sito per offerte di lavoro? Non proprio, quella a dirla tutta è soltanto la punta dell’iceberg.

Come abbiamo detto in apertura l’Employer Branding è una questione di cultura, nonché un percorso complesso che ha bisogno di strumenti ben precisi per essere sviluppato come si deve. Uno strumento come in-Recruiting: l’Applicant Tracking System di nuova generazione (parte del Gruppo Zucchetti) disponibile in 10 lingue, e integrabile con qualsiasi software di terze parti.

La piattaforma in-Recruiting, uno dei migliori software ATS disponibili oggi sul mercato.

in-Recruiting è il software HR adatto a fornirti tutto ciò di cui ha bisogno per cercare personale da assumere che sia competente, qualificato e perfetto per la tua azienda. Come funziona in-Recruiting?

  1. Crea la tua Career page: grazie a un pratico editor drag and drop potrai creare e modificare la tua pagina “Lavora con noi” come e quando vuoi, senza limiti;
  2. Pubblica annunci di lavoro: in modo rapido e veloce, inserendo allegati e pianificando la pubblicazione a tuo piacimento;
  3. Screening candidati: avrai a disposizione un database di CV centralizzato, con la possibilità di personalizzare questionari ai candidati e di valutare con attenzione ogni aspetto dei loro profili;
  4. Scegli il candidato giusto: potrai organizzare colloqui (di persona o in videocall) gestendo ogni parte del processo, dalla pianificazione al feedback finale;
  5. Report e statistiche: una dashboard con tutti i dati di cui hai bisogno, da consultare ed esportare in ogni momento.

Se ti stai chiedendo qual è la soluzione migliore per la tua piattaforma di recruiting, con un occhio attento all’Employer Branding, in-Recruiting è ciò che fa per te. Grazie a una gestione a tutto tondo del processo di ricerca e selezione del personale, avrai la possibilità di raggiungere (e farti raggiungere) da candidati realmente qualificati e in linea con ciò che stai cercando. È proprio questo l’obiettivo di una buona strategia di Employer Branding, no?

WordPress e in-Recruiting per i tuoi HR

Uno dei punti di forza di in-Recruiting è il poter contare su un numero davvero impressionante di integrazioni, tra le quali non manca quella con il CMS più diffuso e utilizzato al mondo: già, stiamo parlando proprio di WordPress!

Te lo diciamo subito: creare una piattaforma di Employer Branding con WordPress si può fare e, con i giusti accorgimenti, si può fare anche molto bene. Stiamo parlando di una piattaforma utilizzata dal 43% dei siti web di tutto il mondo, e che quindi può contare su un supporto e su una tecnologia consolidate ormai da tempo. WordPress può essere utile anche per attività aziendali molto importanti, dove i reparti HR e Marketing della tua realtà si trovano a collaborare per la ricerca e la formazione di nuovi talenti.

Se sei alla ricerca di una soluzione del genere allora abbiamo una buona, anzi, un’ottima notizia per te: l’integrazione tra WordPress e in-Recruiting può dar vita all’ambiente ideale per raggiungere obiettivi di questo genere, creando quello che sarà più di un “semplice” sito per offerte di lavoro. Volendo riassumere il tutto in una formula semplice semplice…

WordPress + in-Recruiting = Employer Branding, fatto bene.

Prima di passare alla parte davvero pratica vogliamo spendere ancora qualche secondo, giusto per sottolineare quanto davvero sia importante oggi per un’azienda fare Employer Branding come si deve. E come sempre beh, i numeri parlano chiaro! (Fonte: everyonesocial)

  • Investire nell’Employer Branding può ridurre turnover degli impiegati di un’azienda del 28%
  • Il 78% dei candidati valuta un’azienda sulla base dell’esperienza in sede di selezione
  • Una persona su due non lavorerebbe per un’azienda con una cattiva reputazione, neanche con un aumento

Dati che ci restituiscono uno scenario e soprattutto un messaggio ben preciso: la reputazione della tua azienda può davvero fare la differenza, portandoti a collaborare con persone che credono in quelle che sono Mission e Vision della tua realtà… Aiutandoti a migliorare ancora e ancora, in tutto ciò che fai.

Monkey Theatre Studio per Horsa Group

Dare vita a una piattaforma capace di unire Employer Branding e recruiting, sfruttando al massimo tutte le potenzialità di WordPress e di in-Recruiting, è un progetto molto ambizioso: un progetto su cui noi di Monkey Theatre non vedevamo l’ora di mettere mano. Horsa Group si è rivolta a noi proprio con questo intento: si tratta di un’importante azienda ICT italiana che progetta, implementa e governa soluzioni IT destinate alle imprese. Horsa è attiva da anni con valori ben definiti:

Mission e Vision? Valori che devono assolutamente emergere, sin da subito!
  • Mission: Aiutare i propri clienti a utilizzare e governare il potente e mutevole mondo dell’ICT portando Innovazione, per rimanere sempre un passo avanti nel mercato. Il tutto facendo leva su persone con motivazione, competenza e collaborazione.
  • Vision: Essere un’azienda ICT internazionale in grado di generare valore in pieno rispetto dei propri clienti e delle proprie persone.

Obiettivo? Employer Branding!

La nostra collaborazione con Horsa Group nasce con un obiettivo chiaro e preciso: l’azienda romagnola aveva necessità di un portale dedicato a gestione, ricerca e formazione di risorse da inserire in azienda, al fine di potenziare sempre di più un team in crescita ormai da molti anni. Il tutto con una struttura che consentisse di gestire ogni aspetto della fase di recruiting, garantendo accessi separati per Marketing e HR e raccontando tutto ciò che sta alla base di un’azienda come Horsa Group. Una realtà che, proprio grazie a un’attività di branding curata come si deve, è riuscita ad affermarsi come uno dei luoghi dove la crescita personale di ogni persona viene posta al centro di tutto. Sin dall’inizio.

Employer Branding con WordPress e in-Recruiting

Passiamo ora alla parte un po’ più tecnica, raccontando tutti i passaggi della creazione della piattaforma Horsa Career. Abbiamo progettato un tema WordPress Custom: una soluzione perfetta per avere tutto sotto controllo, e per gestire all’occorrenza anche il più piccolo elemento di un sito web. Per quanto riguarda proprio la parte di gestione del contenuto, abbiamo sfruttato i blocchi di Gutenberg per una personalizzazione efficace ed efficiente sotto ogni punto di vista.

L’integrazione tra WordPress e in-Recruiting è perfetta per organizzare le offerte di lavoro, filtrandole in base a tassonomie ben precise.

Tramite appositi plugin abbiamo integrato Hubspot e il feed di Instagram di Horsa, visibile all’interno della homepage, integrando poi WordPress e in-Recruiting via API: un’operazione, quest’ultima, che ci ha permesso di strutturare l’intera piattaforma Horsa Career esattamente come richiesto dal cliente. Il risultato finale è un career website progettato ad hoc per le attività di Employer Branding, con una gestione totale di tutto ciò che riguarda gli annunci di lavoro. Le offerte sono filtrabili per:

  • Ambito
  • Sede
  • Team

Tutto ciò che viene inserito da in-Recruiting è collocato in un custom post type da WordPress, sfruttando le tre tassonomie dedicate dell’elenco qui sopra. È possibile realizzare un annuncio per più sedi e, utilizzando i Team di in-Recruiting, suddividere i contenuti di questo tipo tra studenti e professionisti: una separazione che consente a Horsa di filtrare le candidature ricevute e, al contempo, permette ai candidati di identificare quali sono i percorsi più affini alle proprie competenze.

Un ulteriore richiamo ai filtri, per dare all’utente una via d’accesso aggiuntiva alla pagina pensata apposta per lui.

Proprio la possibilità di filtrare in maniera estremamente precisa è uno degli aspetti più importanti anche in ottica di Employer Branding. Chi arriva sul sito Horsa Career saprà esattamente dove cercare, mentre HR e Marketing – che ricordiamo possono contare su accessi indipendenti – potranno gestire l’intera piattaforma senza limitazioni di alcun genere.

In conclusione possiamo dire che sì, abbiamo realizzato un portale di Employer Branding utilizzando WordPress e in-Recruiting… Sfruttando al massimo tutte le caratteristiche di questi due componenti così ricchi di potenziale. La piattaforma Horsa Career è gestibile in modo semplice e approfondito dal team interno e, allo stesso tempo, consultabile in maniera più che agevole lato utente. Vuoi dare un’occhiata tu stesso al risultato finale? Ecco a te!

Horsa Career

Creare una piattaforma di Employer Branding? Ora tocca a te!

Abbiamo visto come mettere in piedi un portale per il recruiting fatto come si deve sia un’operazione molto complessa, ma di come (i numeri parlano chiaro!) si tratta di qualcosa di davvero essenziale oggi. Questa piattaforma sarà il punto di contatto tra te e i tuoi futuri dipendenti, e perciò dovrà risultare impeccabile in ogni sua componente. Anche nel più piccolo particolare.

Come sempre il consiglio che ti diamo è uno, chiaro e semplice. Dare vita a un progetto del genere non è cosa da poco, e anzi si tratta di un processo articolato e ricco di elementi da tenere sempre in considerazione. Il minimo errore o anche la più piccola svista possono infatti creare problemi non da poco, ed è per questo che affidarti a dei professionisti è senza ombra di dubbio la via più indicata. Vuoi capire se tutto ciò fa al caso tuo? Possiamo iniziare offrendoti il nostro Brand Check-Up gratuito, anche soltanto per iniziare a capire dove puoi arrivare.

Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *