Brand Check-Up: che cos’è e perché è così importante per il tuo business

Il mondo del web, ma non solo, è in continua evoluzione: regole, formati e linguaggi utilizzati per comunicare continuano a cambiare con una velocità sempre più impressionante. In uno scenario del genere è fondamentale farti trovare pronto, per dare al tuo business la spinta necessaria a fare il definitivo salto di qualità. Il primo passo in questa direzione può essere il tanto chiacchierato Brand Check-Up, ma di cosa si tratta esattamente? Scopriamolo insieme!

Brand Check-Up: di cosa si tratta?

La presenza online di un marchio non è un’entità statica: essa è infatti soggetta a variazioni determinate da periodo, attualità ed eventi più o meno prevedibili. Ogni cambiamento porta inevitabilmente a delle conseguenze, che vanno assolutamente tenute sotto osservazione per evitare che diventino incontrollabili e dunque pericolose per il tuo business.

Un Brand Check-Up serve proprio a questo: si tratta infatti della fotografia del tuo marchio, tesa a evidenziare i punti di forza e ad analizzare quei fattori su cui, invece, puoi apportare miglioramenti reali e tangibili. Se realizzato a dovere un Brand Check-Up rappresenta inoltre un inizio: il primo passo verso la scoperta di quelle che sono le mille potenzialità che la tua attività può sfruttare, in termini di comunicazione e non solo.

Stiamo parlando insomma di un processo lungo e articolato, volto a rispondere a molte domande tra cui:

  • Quali sono i punti di forza del tuo brand?
  • Quali, invece, i punti di debolezza?
  • Su quali aree è possibile investire?
  • Dovresti valutare l’uso di nuovi canali o nuove tecnologie? Se sì, quali?
  • Le potenzialità del tuo prodotto sono comunicate a dovere?

Tutto ciò ha l’obiettivo di delineare un quadro completo che risponda, in sostanza, a una domanda: come puoi migliorare la tua presenza digitale?

La “salute” del tuo marchio

Nel restituirti quella che è l’immagine complessiva del tuo marchio, un Brand Check-Up risponde anche a una serie di domande legate alla “salute” dello stesso. Quesiti le cui risposte sono tutt’altro che scontate, e che possono rivelarti tante interessanti opportunità da cogliere al volo per fare il definitivo salto di qualità!

In principio si andrà perciò a compiere un lavoro teso alla raccolta di informazioni sullo stato attuale della tua attività, analizzando nel dettaglio tutti i modus operandi che caratterizzano ogni componente del tuo business. In questa fase sarà possibile osservare lo stato attuale della tua azienda: un punto di partenza su cui poter costruire e pianificare una strategia volta a massimizzare processi e risultati.

Tieni in considerazione che è questa la fase in cui emergono le eventuali problematiche connesse al tuo marchio. Ciò non deve però scoraggiarti: un’analisi oggettiva, svolta in maniera attenta e professionale, ti permetterà di realizzare a che punto sei e a che punto puoi arrivare. Un passo alla volta.

Prevenire è meglio che curare!

Una volta fotografato lo stato delle cose, il Brand Check-Up metterà dunque in evidenza tutta una serie di possibili criticità legate alle attività della tua azienda. No, non è il momento di disperarsi: da questo punto in poi potrai infatti osservare i tuoi punti di forza per investire ancora di più su di essi, ma anche analizzare le debolezze per convertirle in elementi a tuo favore.

Del resto prevenire è meglio che curare, e questo vale anche e soprattutto se vogliamo parlare in termini di business: il quadro completo restituito da un Brand Check-Up ti consentirà infatti di pianificare, progettare e agire sin da subito. È grazie a un’analisi del genere che sarai perfettamente in grado di comprendere la posizione del tuo brand:

  • Tra i concorrenti
  • Tra il pubblico
  • Tra i tuoi utenti
Google Micro Momenti
L’opinione dell’utente oggi è sempre più importante

Realizzerai insomma come gli altri percepiscono il brand, e cosa puoi fare per migliorare la tua immagine ai loro occhi. Del resto i numeri parlano chiaro: l’88% degli utenti decide se procedere o meno con un acquisto basandosi sulle recensioni trovate online, rendendo dunque fondamentale investire in un’immagine riconoscibile e che rispecchi i propri obiettivi agli occhi di tutti. Capisci ora quanto è importante un Brand Check-Up?

Brand Check-up: soluzioni concrete

Dalla teoria passiamo ora alla pratica: come si svolge nello specifico un Brand Check-Up e quali effetti ha sulla tua attività? Si tratta come abbiamo potuto osservare di un percorso fatto di tanti piccoli step, ognuno dei quali può produrre risultati molto importanti nell’aiutare il tuo business a svoltare definitivamente.

Un’azione volta al futuro

Optare per un Brand Check-Up, come già spiegato nei paragrafi precedenti, è un’azione improntata al futuro. Si tratta insomma di seminare oggi per raccogliere domani, tenendo in considerazione tutta una serie di elementi su cui puoi investire in maniera concreta e immediata per crescere insieme ai tuoi progetti.

Il risultato finale sarà una serie di punti di partenza, fondamentali per pianificare e gestire le mosse che intendi compiere per rendere la tua azienda una realtà al passo con i tempi e sempre aggiornata sulle ultime tendenze in termini di comunicazione. Se osservando i tuoi competitors ti chiedi come fanno a raggiungere determinati obiettivi è dunque il momento, anche per te, di conoscere tutte le risposte che ti servono. E non per “copiare” chi fa meglio, ma per capire quali sono le leve su cui operare per diventare il meglio.

Il nostro Brand Check-Up

Vuoi capire come ottenere il massimo dalle tue attività di comunicazione? Noi possiamo aiutarti, e lo facciamo con un’analisi quantomai accurata di tutti gli elementi che abbiamo citato… E non solo! Già perché ciò che ci contraddistingue è un’attenzione ai minimi particolari, con la quale vogliamo proporti sin da subito e con chiarezza le soluzioni più adatte alle tue esigenze.

In fondo a questo articolo troverai il modo per contattarci per ottenere il tuo Brand Check-Up gratuito, la cui struttura di base comprenderà:

  • Definizione dei tuoi obiettivi
  • Specifica dei canali analizzati
  • Studio della brand identity in termini di riconoscibilità e consistenza
  • Misurazione delle performance dell’attività social
  • Analisi del sito web con un occhio di riguardo alla SEO
obblighi siti web
Stanco di andare a letto con mille pensieri?

Ognuno di questi step verrà poi espanso al fine di restituirti la fotografia più fedele e dettagliata del tuo brand, e potrà inoltre contare su commenti oggettivi volti allo sviluppo di proposte che potremo aiutarti a realizzare.

Brand Check-Up: tiriamo le somme!

Abbiamo dunque osservato nei particolari che cos’è un Brand Check-Up e perché è così importante per la tua attività, qualunque essa sia. Il responso finale, chiaramente, sarà diverso in base a quelli che sono il tuo prodotto e la tua concezione di business: una volta ottenuto starà a te, in ogni caso, decidere se è arrivato il momento per darti una marcia in più!

Ti lasciamo dunque con una checklist riassuntiva che racchiude, in pochi e semplici punti, tutto ciò che devi sapere sull’importanza di un Brand Check-Up:

  • Il Brand Check-Up è la fotografia del tuo marchio, e di come esso si muove e opera nel settore della comunicazione digitale
  • Ti aiuta a comprendere nel dettaglio lo scenario in cui stai operando
  • Mette in evidenza i tuoi punti di forza, per investire ancor di più su di essi
  • Ti aggiorna sui tuoi punti deboli, per capire come correggerli
  • Ti permette di scongiurare eventuali problematiche, prevenendo prima di curare
  • Getta le basi per il tuo futuro, offrendo soluzioni tangibili immediate

Per ottenere subito il tuo Brand Check-Up gratuito non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *