5 modi per usare (bene) le Instagram Stories

L’anno nuovo entra nel vivo, e con lui tutta una serie di novità su temi così vicini come Instagram e marketing. Le Instagram Stories del resto sono strumenti di comunicazione veri e propri, che è bene saper utilizzare come si deve. Ti va di sentire qualche consiglio in proposito?

Instagram Stories: cosa devi sapere?

Iniziamo dal principio, ovvero da capire cosa sono esattamente le Stories su Instagram: si tratta di contenuti brevi, semplici e immediati che rimarranno sul tuo profilo per sole 24 ore. Foto o video perfetti insomma per offerte e promozioni ma anche, se usate bene, per coinvolgere davvero il tuo pubblico! 

Instagram Stories… In numeri!

Se ci segui da un po’ saprai bene quanto ci piaccia dare i numeri, letteralmente! Diamo il via alle danze con qualche dato interessante sulle Instagram Stories, fondamentali per capire quanto effettivamente ti possano tornare utili (Fonte: Hootsuite).

  • Più di 500 milioni di persone guardano o caricano Instagram Stories, ogni giorno.
  • Il 58% degli utenti dichiara di essere più interessato a un brand dopo averlo visto in una Story.
  • Un quarto dei budget pubblicitari su Instagram è legato proprio alle Stories.

Le cifre, come sempre, parlano chiaro. Le Instagram Stories sono uno strumento in crescita, adatto a comunicare messaggi di diverso tipo a pubblici sempre più variegati: persone, queste ultime, che apprezzano particolarmente questo mezzo di comunicazione anche e soprattutto per informarsi sulla natura di un marchio.

I trend mostrano un aumento, anno dopo anno, realmente significativo intorno alle Instagram Stories: è per questa ragione che la piattaforma stessa si arricchisce sempre di più di formati, caratteristiche e tanti piccoli accorgimenti per renderle qualcosa di ancora più interessante. Non si tratta di semplice intrattenimento, ma di vere e proprie opportunità per comunicare e fare marketing con i Social.

Social Media Marketing con le Stories? Sì, si può fare!

Nel 2022 non puoi non essere sui Social, punto e basta. Esserci però non è sufficiente: bisogna affermarsi in maniera importante con una presenza che non sia solo di contorno, ma che dia davvero qualcosa in più a un pubblico ben definito. Curare i tuoi contenuti sotto ogni punto di vista è perciò fondamentale, proprio perché i tuoi profili Social sono a tutti gli effetti lo specchio della tua attività.

Un account Instagram gestito male, senza un calendario editoriale e con contenuti approssimativi darà, inevitabilmente, una brutta immagine di chi sei e di cosa fai. Il rischio in questi casi è di far scappare i tuoi potenziali clienti a gambe levate: meglio evitare, non credi? Instagram è uno strumento di comunicazione essenziale per la tua brand image, con tutta una serie di occasioni da sfruttare per parlare come si deve alle persone interessate a ciò che hai da offrire.

Una strategia Social completa richiede la produzione di contenuti di vario genere: testi, immagini e… Anche Stories. Vedremo tra poco come usarle davvero bene, ma intanto vogliamo farti capire perché è essenziale non sottovalutarle. Si tratta di base dell’opportunità di raggiungere in maniera incredibilmente veloce un pubblico davvero ampio, col quale interagire ma anche dialogare in molti modi diversi. L’importante è sapere come farlo e quindi beh… Vediamolo insieme!

Come usare bene le Instagram Stories?

Una domanda da un milione di dollari alla quale, finalmente, ti stiamo per rispondere. Come? Con 5 suggerimenti pratici per iniziare subito a sfruttare come si deve le Instagram Stories. Dai dai, cominciamo!

Parola d’ordine: coinvolgimento!

Le Stories su Instagram sono il modo migliore per creare engagement con il tuo pubblico, anche e soprattutto grazie ai tanti adesivi che è possibile applicare su ogni video o immagine che andrai a caricare. Tra questi spicca senza dubbio l’opportunità di creare sondaggi, questionari e addirittura brevi sessioni di domande e risposte: una maniera incredibilmente semplice per parlare ai tuoi followers e, attraverso le tue parole, provare ad acquisirne di nuovi ancora e ancora.

I link, un’ottima fonte di traffico

Tra gli altri adesivi ne troviamo uno introdotto solo da pochi mesi, con la possibilità di inserire dei link all’interno delle Stories rimandando l’utente… Dove vuoi tu! Hai pubblicato un articolo sul tuo blog? Stai per aprire i preordini di un nuovo prodotto? Vuoi sostenere una causa in particolare? Basta davvero pochissimo e chi ti segue potrà raggiungere con un semplice clic qualunque sito web tu desideri, portando tra le altre un buon incremento anche dal punto di vista del traffico.

Lo storytelling, fatto bene

Parti dal presupposto che le persone, anche nel momento in cui utilizzano i Social come un passatempo, non hanno un istante da perdere. Ogni secondo è prezioso, e va sfruttato nella maniera migliore possibile: le Stories nascono esattamente per questo, con un formato perfetto per comunicare in modo rapido e semplice. Questo ti dà l’opportunità di raccontare storie, mostrare ciò che fai e chi sono le persone dietro alla tua azienda con contenuti, di qualunque genere, facili da realizzare e che non stufino mai. Raccontare una storia… Con le Stories? Sì può fare eccome!

I Like alle Stories? Sfruttiamoli!

Tra gli ultimi aggiornamenti in tema di Instagram Stories troviamo anche i Likes: si tratta della semplice possibilità di inviare una reazione a chiunque pubblichi una Story, allo stesso modo di come siamo già abituati a vedere con i post. Dal lato tuo si tratta di uno strumento davvero interessante: ti basterà dare un’occhiata a chi apprezza direttamente i tuoi contenuti, identificando così quelli che sono i fan più affezionati al tuo brand. Starà a te capire e decidere come trattarli: potrai dedicare loro dei contenuti, utilizzarli per costruire un pubblico per la tua prossima campagna sponsorizzata, o anche contattarli direttamente per offrir loro qualcosa. A te la scelta!

Social Commerce all’ennesima potenza!

Chiudiamo con una “nuova” tendenza di cui ti abbiamo parlato qualche tempo fa, ovvero l’ascesa del fenomeno del Social Commerce. Acquistare online è ormai la prassi, ma farlo direttamente dai Social sta diventando qualcosa di sempre più comune. Un’occasione da cogliere al volo, che puoi sfruttare anche tramite le tue Instagram Stories. In che modo? Ad esempio distribuendo i tuoi prodotti a influencer selezionati e ricondividere i loro contenuti, taggando il prodotto stesso con l’apposito sticker nella tua Story dedicata. O puoi anche girare tu stesso dei brevi video, per mostrare ciò che fai e come lo fai, invitando poi i tuoi followers a visitare il tuo eCommerce. O ancora… Tutto quel che vuoi. Ricorda sempre che sperimentare, soprattutto in una prima fase, è fondamentale per capire cosa funziona (e cosa no) per la tua attività.

Instagram Stories: tiriamo le somme!

Prima di lasciarti, giusto qualche ultimo consiglio su come approcciarti a Instagram nel 2022. Ricorda sempre e non sottostimare mai quanto lavoro serva per dare vita a un profilo Social che sia davvero, ma davvero una risorsa di comunicazione utile al tuo brand. Fare Social Media Marketing non significa infatti pubblicare una foto ogni tanto, ma realizzare una strategia completa e ricca di elementi che devono necessariamente funzionare in perfetta sincronia tra di loro.

La forma è importante e, dall’immagine profilo al più piccolo testo, ogni particolare è fondamentale nel creare quella che sarà la tua brand identity. Attenzione e cura dei dettagli sono dunque due componenti essenziali che, ti garantiamo, alla lunga costituiranno il vero successo della tua strategia di comunicazione.

Come sempre il consiglio che ti diamo è uno, chiaro e semplice. Dare vita a un progetto del genere non è cosa da poco, e anzi si tratta di un processo articolato e ricco di elementi da tenere sempre in considerazione. Il minimo errore o anche la più piccola svista possono infatti creare problemi non da poco, ed è per questo che affidarti a dei professionisti è senza ombra di dubbio la via più indicata. Vuoi capire se tutto ciò fa al caso tuo? Possiamo iniziare offrendoti il nostro Brand Check-Up gratuito, anche soltanto per iniziare a capire dove puoi arrivare.

Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *