I nuovi Social Network (e quelli da non sottovalutare) per fare marketing come si deve

Facebook, Instagram, Twitter… E poi? Fine? Assolutamente no! Il mondo è pieno di Social Network tutti da scoprire per le tue attività di marketing: piattaforme pensate per chiunque e in ogni momento, che è sempre bene conoscere nel modo giusto.

I nuovi Social Network: lo scenario

Il mondo è cambiato, e con lui ovviamente il modo di comunicare e… Di fare marketing. Un’evoluzione che la pandemia non ha fatto altro che accelerare, e che oggi ci mette di fronte a sfide interessanti di fronte alle quali è essenziale farsi trovare pronti. Beh, parliamone!

I trend (davvero importanti) dei Social Network

Se ci segui da un po’ saprai quanto ci piacciono i numeri: dati, statistiche, tabelle… Sì forse siamo un pelo fuori di testa, ma queste sono cose che apprezziamo davvero tanto. Perché? In sostanza per un motivo: si tratta del modo migliore per capire (e far capire) l’importanza di molti concetti del nostro settore.

Comunicare infatti non è un’attività semplice, ma oggi è diventata senza ombra di dubbio fondamentale. Non è un mistero quanto i Social Network giochino un ruolo centrale in questo processo, e allora basta perdere tempo in chiacchiere e lasciamo che siano i numeri a parlare (Fonte: Statusbrew):

  • I Social contano più di 4.55 miliardi di utenti attivi. In tutto il mondo.
  • L’utilizzo medio giornaliero è di 2 ore e 27 minuti.
  • 200 milioni di utenti visitano almeno un profilo business al giorno.

Cifre da capogiro ma che parlano davvero, davvero chiaro: essere sui Social oggi è qualcosa di imprescindibile, soprattutto se sei un’azienda (di qualunque settore) interessata a raggiungere sempre più persone con il tuo brand. Esserci però non basta, perché quel che conta più di tutto è farlo in maniera corretta e consapevole. Conoscere il tuo target, come e dove raggiungerlo e con che contenuti è solo l’inizio di una strategia di Social Media Marketing che ti porti risultati reali e tangibili.

Parola d’ordine: test!

Cosa ti abbiamo detto poche righe fa? Che è importante capire “come e dove” raggiungere il tuo target: un’operazione non da poco, che spesso e volentieri porta confusione anche e soprattutto in realtà grandi e strutturate. Se sei il proprietario di una piccola attività insomma non ti preoccupare, perché anche le grosse multinazionali si scontrano spesso con problematiche di questo tipo.

Il rischio è di aprire un account su una piattaforma, iniziare a usarla e… Accorgersi di trovarsi nel posto sbagliato, al momento sbagliato. Già perché ogni Social Network ha un suo pubblico e delle dinamiche proprie, e trovarsi a parlare a persone che non sono in linea con il tuo pubblico potrebbe rivelarsi inutile e alla lunga persino frustrante. I risultati, in breve, non arriveranno.

Allo stesso tempo può capitarti di trovarti sulla piattaforma giusta ma di non sapere, per vari motivi, come utilizzarla correttamente. Quali sono i formati, i linguaggi, i contenuti su cui puntare? La risposta a queste due situazioni è sempre e soltanto una: test, test e ancora test!

Sapere quale Social Network fa al caso tuo sarà un passo fondamentale per il tuo business e credici, anche i tuoi clienti te ne saranno grati. Arrivare a un certo punto è però possibile solo a seguito di tentativi studiati nei minimi particolari: ciò che devi fare è sperimentare varie soluzioni, capire cosa funziona e cosa no e decidere come sfruttare questi risultati nella tua strategia. Attenzione però, perché si tratta di un processo praticamente senza fine: i dati e i trend sui Social Network sono in continua evoluzione e quindi… Non smettere mai di testare cose nuove!

I nuovi Social Network: quali devi conoscere?

Se ormai (quasi) tutte le aziende hanno capito l’importanza di una solida presenza su Facebook e Instagram, è anche vero che per fare il vero salto di qualità bisogna puntare ancora un po’ più avanti. Come? Sfruttando i “nuovi” Social ad esempio, vediamo quali sono!

TikTok

Da qualche anno sulla bocca di tutti, TikTok è una piattaforma Social che non ha ormai più bisogno di presentazioni. Nel 2021 ha infatti superato il traguardo del miliardo di utenti attivi, con un utilizzo medio mensile di ben 850 minuti: numeri davvero importanti, per un Social Network diffuso in più di 150 nazioni e disponibile in 75 lingue diverse.

Ma come funziona TikTok? Si tratta di un’app che permette di creare video brevi, semplici e immediati pensati per gli obiettivi più disparati: dall’intrattenimento alla cultura, fino a vere e proprie campagne marketing anche molto strutturate. L’obiettivo è essere immediati, catturando subito l’attenzione del pubblico con contenuti rapidi ma accattivanti. Attenzione: spesso si tende a vedere TikTok come una piattaforma per un target molto giovane ma… Non diamo mai nulla per scontato!

Scarica qui TikTok!

Clubhouse

Nato nel 2020 ed esploso subito sulla bocca di tutti, col tempo Clubhouse ha un po’ perso l’attenzione del grande pubblico: occhio però a sottovalutarlo, perché si tratta a conti fatti di un portale ricco di potenzialità. Come funziona Clubhouse? In maniera a dire il vero abbastanza semplice, essendo strutturato attraverso stanze virtuali dove gli utenti accedono per scambiarsi messaggi vocali.

In ognuna di queste rooms troviamo tre tipi di utente: l’amministratore, lo speaker e l’ascoltatore, che interagiscono nel dare vita a conversazioni che coprono praticamente ogni tematica possibile e immaginabile. Trovare il tuo pubblico su Clubhouse potrebbe inizialmente essere difficile, ma una volta presa la strada giusta si tratta sicuramente di un Social Network da non tralasciare anche all’interno di una strategia bella complessa.

Scarica qui Clubhouse!

Twitter Spaces

Anche se in Italia potrebbe non avere lo stesso peso che ha oltreoceano, sottovalutare Twitter è un errore da non fare: i numeri parlano infatti di un portale con 192 milioni di utenti giornalieri da ogni parte del mondo. Ciò che rende Twitter così speciale è la possibilità di comunicare con messaggi semplici e concisi, fatti apposta per parlare in maniera superdiretta.

Da qualche tempo su Twitter è arrivata una novità tutta da scoprire, anch’essa legata alle conversazioni audio: Twitter Spaces è un “piccolo” spazio dove poter discutere in maniera aperta e senza filtri con decine, centinaia, o addirittura milioni di ascoltatori. Basta aprire un canale, cominciare a parlare e attendere il responso del pubblico: se hai qualcosa di davvero interessante da comunicare credici, i risultati arriveranno!

Scarica qui Twitter!

I Social Network, sempre più specifici

Passiamo poi a quelle piattaforme che, per qualcuno, risultano effettivamente nuove nonostante esistano e siano affermate già da diversi anni. Facciamo un piccolo ripasso allora, giusto per essere sicuri di non perdere per strada quel Social Network (magari anche “di nicchia”) che potrebbe proprio fare al caso tuo.

Twitch

140 milioni di utenti unici attivi ogni mese, con un tempo medio di permanenza pari a 95 minuti. Twitch non è proprio l’ultima arrivata tra le piattaforme Social, e negli ultimi anni è cresciuta a dismisura arricchendosi e raggiungendo un’utenza sempre più ampia e variegata.

Ognuno può infatti aprire il proprio canale, connettere webcam e microfono e… Parlare, parlare e ancora parlare! Inizialmente Twitch era un portale dove parlare perlopiù di videogiochi, ma oggi gli argomenti vanno a toccare i temi più disparati: dallo sport alla politica, passando per l’attualità fino alla moda. Si tratta insomma del luogo ideale dove mostrare (e mostrarti) davvero al tuo pubblico, e perciò ti consigliamo di non prendere sottogamba un potenziale così interessante.

Scopri qui Twitch!

Reddit

Altro giro, altra piattaforma che non ha bisogno di presentazioni: parlando di blogging e forum, Reddit è resta infatti uno dei portali più interessanti al mondo con ben 52 milioni di utenti attivi ogni giorno. La particolarità di Reddit è il fatto di poter trovare davvero, ma davvero ogni tipo di discussione su ogni genere di tematica possibile e immaginabile: un’opportunità non da poco anche per un’azienda, non credi?

Grazie a Reddit puoi infatti sì proporre contenuti direttamente a un pubblico fortemente interessato al tuo specifico settore, ma puoi anche utilizzare la piattaforma come strumento per fare un po’ di analisi (cosa che non fa mai male!). Come? Dando un’occhiata a quello che il tuo potenziale pubblico dice, pensa e sente rispetto a un settore o prodotto in particolare: si tratta perciò di tanti piccoli dati preziosi per il tuo business, grazie ai quali crescere e far crescere anche la tua strategia!

Scopri qui Reddit!

Discord

Le piattaforme di chat e videochat non sono certo una novità e negli ultimi anni tra Skype, Zoom e tante altre se ne sono avvincendate davvero moltissime. Tra queste Discord è una delle più interessanti anche a livello di marketing, proprio perché permette un approccio maggiormente orientato al pubblico per tutta una serie di ragioni.

Non si tratta di una semplice app per chiacchierare, ma di un vero e proprio ecosistema Open Source dove ognuno può aprire il proprio server e ospitare, in diverse stanze tematiche all’interno dello stesso, tutte le conversazioni che vuole. Qualche esempio? Puoi aprire un server Discord della tua azienda a riservare un canale a uso personale, uno ad accesso esclusivo per il tuo team e uno dedicato all’assistenza, dove ogni cliente può collegarsi e parlare direttamente con te o con chi si occupa di gestire la community. Uno strumento semplice e pratico insomma, che è possibile sfruttare anche per piccole trasmissioni in live streaming dove parlare direttamente al tuo pubblico.

Scarica qui Discord!

Strava

Tra le decine e decine di nicchie presenti sul mercato, quella degli sportivi è senza ombra di dubbio una delle più attive e pulsanti in assoluto. Ogni atleta professionista o dilettante, dal ciclista fino al runner, adora condividere i propri progressi e confrontarsi con gli altri: è da qui che nascono le centinaia di piattaforme Social che è bene conoscere per interagire direttamente con le persone interessate al tuo settore.

Un esempio? Strava, con 76 milioni di utenti tra runner e amanti delle biciclette che ogni giorno popolano una community sempre più ricca: un portale tutto da scoprire, per studiare da vicino chi sono le persone appartenenti a una determinata nicchia e iniziare a offrire loro i contenuti giusti nel posto giusto.

Scopri qui Strava!

Meetup

Chiudiamo con una piattaforma perfetta per raggiungere gruppi di persone con interessi, comportamenti e desideri ben specifici. Meetup è infatti un Social Network basato proprio su questo, dov’è possibile organizzare eventi (grandi o piccoli che siano) in cui persone unite dalle stesse passioni possono incontrarsi, parlare, e collaborare.

Un ecosistema davvero ricco e variegato, che anche a noi di Monkey Theatre Studio piace davvero tanto: da qualche anno usiamo Meetup per organizzare il WordPress Meetup Novara, un momento di incontro e condivisione per tutti gli amanti del CMS più famoso al mondo. Passa a trovarci se ti va, l’ingresso è libero e l’appuntamento è per l’ultimo venerdì di ogni mese!

Scopri qui Meetup!

WordPress Community

I nuovi Social Network: tiriamo le somme!

Prima di lasciarti, giusto qualche ultimo consiglio: ricorda sempre e non sottostimare mai quanto lavoro serva per dare vita a un profilo Social che sia davvero, ma davvero una risorsa di comunicazione utile al tuo brand. Fare Social Media Marketing non significa infatti pubblicare una foto ogni tanto, ma realizzare una strategia completa e ricca di elementi che devono necessariamente funzionare in perfetta sincronia tra di loro. E soprattutto farlo sui canali giusti, e non per forza su tutti.

La forma è importante e, dall’immagine profilo al più piccolo testo, ogni particolare è fondamentale nel creare quella che sarà la tua brand identity. Attenzione e cura dei dettagli sono dunque due componenti essenziali che, ti garantiamo, alla lunga costituiranno il vero successo della tua strategia di comunicazione.

Come sempre il consiglio che ti diamo è uno, chiaro e semplice. Dare vita a un progetto del genere non è cosa da poco, e anzi si tratta di un processo articolato e ricco di elementi da tenere sempre in considerazione. Il minimo errore o anche la più piccola svista possono infatti creare problemi non da poco, ed è per questo che affidarti a dei professionisti è senza ombra di dubbio la via più indicata. Vuoi capire se tutto ciò fa al caso tuo? Possiamo iniziare offrendoti il nostro Brand Check-Up gratuito, anche soltanto per iniziare a capire dove puoi arrivare.Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *