Connettere Mautic e Shopify: la guida semplice e veloce in italiano

Vuoi iniziare a vendere online con Shopify e stai pensando a come gestire le tue operazioni di Marketing Automation? Connettere Mautic e Shopify può essere la strada giusta… Ecco una guida su come farlo!

Mautic e Shopify: cosa sapere

Se ci segui da qualche tempo saprai bene quanto ci piace parlare di Marketing Automation: uno strumento incredibilmente potente che ormai non è più una novità, ma una parte integrante di ogni strategia di marketing che si rispetti. Se hai un eCommerce il discorso vale ancora di più, vediamo perché!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Banner-D_banner-sm-1.png

Mautic e Shopify… In cifre!

Non c’è nulla di meglio di un po’ di numeri per dimostrare bene e per davvero quanto una piattaforma sia davvero perfetta nelle operazioni che svolge. Se poi le piattaforme sono due beh… Di cose da dire ce ne sono davvero tante. Con calma però, un passo alla volta.

Partiamo dal discorso eCommerce: abbiamo più volte parlato di quale piattaforma sia quella perfetta per le varie esigenze, e Shopify risulta spesso e volentieri l’alternativa più interessante per tutta una serie di ragioni. Soprattutto se miri ad avere uno shop online strutturato e pronto ad affrontare le mille sfide del mercato di oggi (Fonte: popupsmart.com). 

  • Sono 2.3 milioni i siti web che utilizzano Shopify nel 2021
  • Lo Store di Shopify offre più di 6.000 applicazioni di 12 categorie diverse
  • Le aziende di maggior successo su Shopify vantano introiti che vanno dai 7 agli 11 miliardi di dollari.

Shopify è dunque uno strumento di primissimo livello, ottimo per chi vuole vendere online e ha degli obiettivi ben chiari in testa. Una piattaforma pronta per accogliere i bisogni di molti tipi di utente, e che si presta inoltre ad attività di Marketing Automation di sicuro impatto. Una cosa che puoi fare da questo punto di vista è integrare Shopify con Mautic, per gestire ogni singolo aspetto legato all’ottimizzazione dei processi del tuo eCommerce.

Con Mautic avrai infatti a tua disposizione uno strumento Open Source, completo e in continuo aggiornamento pronto per trasformare il tuo negozio in una vera e propria macchina da guerra. Come? Gestendo tutto ciò che lo riguarda: dai carrelli abbandonati alle newsletter, passando per lo scoring degli utenti fino all’analisi di dati anche molto complessi e specifici. Vuoi saperne di più? Dai un’occhiata al nostro articolo!

Connettere Mautic e Shopify: come fare

Siamo dunque arrivati al punto cruciale, il motivo per cui molto probabilmente sarai arrivato qui: come connettere Mautic e Shopify? Partiamo col dirti che una soluzione completamente gratuita non esiste: dovrai ricorrere necessariamente all’aiuto di uno sviluppatore esperto o, come vedremo, di un plugin a pagamento. Ne vale la pena? Assolutamente sì, vediamo il perché!

Primo step: apri un account Zapier

Come applicazione per integrare Mautic e Shopify ti consigliamo Zapier: una soluzione semplice, versatile e totalmente affidabile. Puoi trovarlo a questo link, ti basterà iscriverti ed effettuare il login inserendo i tuoi dati. Avrai subito accesso a una prova gratuita di 14 giorni, nei quali testare il tutto come preferisci e senza limiti: qualora non dovessi essere soddisfatto non preoccuparti, puoi sospendere il servizio in ogni momento.

Secondo step: scopri Zapier e le sua integrazioni

Dopo aver effettuato l’accesso sia su Mautic che su Shopify, inizia a navigare alla scoperta delle integrazioni offerte da Zapier. Scegline una giusto per provare, ad esempio “Create Mautic contacts from new Shopify customers”. Come potrai vedere con i tuoi occhi sarà tutto automatico: ti basterà scegliere quali dati trasferire da una parte all’altra e il gioco è fatto. Davvero, è così semplice!

Terzo step: scopri Zapier!

Navigando alla scoperta di Zapier troverai come detto tante azioni disponibili, tutte incluse all’interno del servizio, perfette per finalizzare l’integrazione tra Mautic e Shopify. Aggiornamento contatti, gestione newsletter, analytics… Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Non dimenticare poi che Zapier offre la possibilità di integrare tanti, tantissimi software di vario genere: qualcosa come più di 3.000 applicazioni, giusto per capirci. Il prezzo da pagare è a onor del vero abbastanza contenuto, e varia in base al servizio richiesto.

Dal momento in cui Mautic può essere uno strumento molto potente anche in una fase dove la spesa è molto contenuta – ricordiamo che nasce come piattaforma improntata all’Open Source – investire in un plugin del genere è qualcosa da tenere assolutamente in considerazione.

Mautic e Shopify: un’integrazione che funziona!

Vendere online è una cosa seria: aprire un eCommerce giusto per farlo è un errore madornale, per tutta una serie di motivi. L’avvio e la gestione di un progetto del genere richiede infatti moltissima attenzione, con tante operazioni da seguire con cura: dal caricamento dei prodotti all’organizzazione di promozioni, strategia SEO, integrazioni con software di Automation e Social Media Management…

La strada migliore per cominciare a vendere con Mautic e Shopify è dunque, spesso e volentieri, quella di affidarti a dei professionisti: figure che, con le loro competenze, possano davvero aiutarti a portare il tuo eCommerce a un livello superiore. Noi possiamo darti una mano: che ne dici di parlarne e magari di richiedere il nostro Brand Check-Up gratuito?Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *