Integrare Mautic e WooCommerce: la guida semplice e veloce in italiano!

Hai un eCommerce? E se ti dicessimo che esiste uno strumento per gestire carrelli abbandonati, automazioni e eMail Marketing? No, non ti stiamo prendendo in giro: oggi torniamo a parlare di Mautic, e di com’è possibile integrarlo con WooCommerce.

Mautic e WooCommerce: cosa sapere

Ti abbiamo già parlato un bel po’ di volte di Mautic, di quanto è perfetto per la tua strategia di Marketing Automation e persino di come fare ad integrarlo con WordPress in modo semplice e veloce. Oggi ti diremo di più: se hai un negozio online, Mautic può diventare la macchina perfetta per aiutarti a gestirlo alla perfezione. Come? Vediamolo insieme!

Vendere online: cosa significa?

Se hai già una piattaforma eCommerce, o se hai intenzione di avviarne una, avrai probabilmente sentito parlare di servizi come WooCommerce, PrestaShop, Magento e Shopify. Qual è il migliore? Ne abbiamo parlato in un altro articolo ma oggi, dato che WordPress ci piace davvero tanto, ci concentreremo su WooCommerce: la soluzione Open Source perfetta per il tuo business online.

I carrelli abbandonati sono un gran bel problema: come risolverlo?

«Da un grande eCommerce derivano grandi responsabilità» potremmo dire parafrasando uno dei supereroi più amati di sempre, e in effetti ti garantiamo che è proprio così. Già perché aprire un negozio online non significa solo ed esclusivamente vendere, ma tenere d’occhio tutta una serie di aspetti che sarebbe davvero un crimine sottovalutare.

  • Carrelli abbandonati
  • Clienti più o meno soddisfatti
  • Recensioni
  • Promozioni e codici sconto
  • Ottimizzazione di schede prodotto
  • Newsletter

Lo sapevi che il tasso di abbandono medio dei carrelli è del 70% circa? Un numero che tende a crescere per quanto riguarda il supporto mobile, dove si sfiora addirittura l’85%. Un lavoro di ottimizzazione da questo punto di vista potrebbe migliorare le conversioni, in media, del 35% (Fonte: Sleeknote).

Perché ti diciamo tutto ciò? Innanzitutto perché adoriamo i numeri, ma soprattutto per farti capire che con gli strumenti giusti puoi davvero ottenere grandi risultati. Mautic e WooCommerce sono due di questi strumenti e credici, si tratta di un matrimonio che funziona e alla grande… Basta sapere come fare!

Mautic e WooCommerce: l’integrazione

Integrare Mautic e WooCommerce significa rendere poco alla volta automatici tutti quei piccoli aspetti che fanno parte della tua piattaforma di shopping online. Un cliente ha abbandonato il carrello poco prima del checkout? Potresti invogliarlo a tornare con una eMail ad hoc, magari proponendogli un piccolo sconto aggiuntivo.

Un altro cliente è invece superaffezionato e acquista regolarmente da te? Beh, potresti premiarlo con un codice sconto sul suo prossimo acquisto o con un regalo per dimostrargli quanto tieni a lui. La cosa importante è far sì che le persone si trovino a proprio agio nella navigazione, e quindi che essa sia semplice e intuitiva ma soprattutto pronta per rispondere alle mille domande che un utente può farsi prima di acquistare.

Connettere Mautic e WooCommerce serve proprio a questo: a creare la piattaforma eCommerce perfetta, creata su misura del tuo cliente e pronta ad affrontare tutte le sfide e le situazioni che il tuo settore prevede ogni giorno. E sì, potrai controllare tutto questo da un’unica dashboard, vediamo nel dettaglio come.

Connettere Mautic e WooCommerce: come fare

Finalmente siamo arrivati al punto, ovvero al tutorial semplice e veloce per connettere Mautic e WooCommerce. Bastano pochi passi, ecco a te!

Primo step: installazione e attivazione della licenza

Il primo passo è molto semplice: ti basterà effettuare il download dell’apposito plugin per poi installarlo e attivarlo all’interno del tuo sito web WordPress. Dopo l’installazione potrai accedere alla dashboard dedicata dove dovrai inserire la tua chiave di licenza, premere “Save & Activate” e procedere.

Secondo step: impostazioni dell’account

Spostandoti nella tab “Connect” ti troverai poi a dover inserire i dati relativi al tuo account Mautic: ti serviranno l’URL della tua installazione Mautic, il tuo Client ID e il tuo Secret ID, tutte informazioni già a tua disposizione dopo la prima iscrizione alla piattaforma.

Terzo step: naviga!

È fatta. Sì davvero, è tutto qui! Ora puoi finalmente navigare all’interno della dashboard e scoprire tutto ciò che l’integrazione tra Mautic e WooCommerce può regalare al tuo negozio online. Potrai configurare i Custom Fields, ovvero campi personalizzati contenenti tutte le informazioni sui tuoi clienti che ti possono interessare nell’espandere la tua attività.

Una volta raccolte e segmentate, potrai poi agire in maniera diretta sulla base di ciò che sai. Come? Nei modi di cui ti abbiamo parlato a inizio articolo: premiando gli utenti più attivi e incentivando coloro che ancora hanno qualche dubbio.

Connettere Mautic e WooCommerce ti permetterà del resto di configurare tutti i segmenti che vuoi, ma potrai anche contare su ben 19 entità già preimpostate:

  • Tutti i clienti
  • Chi ha abbandonato il carrello
  • Nuovi clienti
  • Iscritti alla Newsletter
  • Migliori clienti
  • Chi spende di più
  • Chi ha una spesa media
  • Chi spende di meno
  • Clienti fedeli
  • Clienti persi
  • Clienti persi con una spesa media molto bassa
  • Clienti inattivi
  • Clienti che hanno acquistato una volta
  • Clienti che hanno acquistato due volte
  • Clienti che hanno acquistato tre volte
  • Clienti che hanno acquistato quattro o più volte
  • Clienti frequenti
  • Clienti con bisogno di attenzione
  • Clienti più attivi

Niente male, vero?

Mautic e WooCommerce: tiriamo le somme

Vendere online è una cosa seria: aprire un eCommerce giusto per farlo è un errore madornale, per tutta una serie di motivi. L’avvio e la gestione di un progetto del genere richiede infatti moltissima attenzione, con tante operazioni da seguire con cura: dal caricamento dei prodotti all’organizzazione di promozioni, strategia SEO, integrazioni con software di Automation e Social Media Management…

Il modo migliore per iniziare a vendere con Mautic e WooCommerce è insomma, spesso e volentieri, quello di affidarti a dei professionisti: figure che, con le loro competenze, possano davvero aiutarti a portare il tuo eCommerce a un livello superiore. Noi possiamo darti una mano: che ne diresti di parlarne e magari di richiedere un Brand Check-Up gratuito?

Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo non esitare a contattarci: noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *