Local SEO: cos’è e come può aiutare la tua attività a crescere davvero

Si sente spesso parlare di Local SEO o, in italiano, di SEO Locale ma… Di cosa si tratta? E soprattutto, può davvero dare una mano nella crescita della tua attività? Te lo diciamo subito: sì. Vediamo come!

Local SEO: cos’è?

Abbiamo già parlato qualche volta di Search Engine Optimization, ora è il momento di andare ancora più a fondo. Già perché la SEO è uno strumento (o meglio, un insieme di strumenti) che sarebbe un peccato non sfruttare alla massima potenza… Basta sapere come fare!

La SEO Locale in numeri

Prima di attaccare con il nostro bell’elenchino di numeri – che ormai l’avrai capito, ci piacciono davvero ma davvero tanto – è utile cominciare dal principio. Che cos’è la Local SEO? Si tratta di una serie di misure e accorgimenti svolte sulle pagine del tuo sito web che, se effettuate nella maniera corretta, andranno a premiare la tua attività con un buon posizionamento sui motori di ricerca.

WordPress e SEO: i migliori plugin del 2020

La differenza rispetto alla “normale” SEO sta nella specificità: nel caso della SEO Locale l’obiettivo sarà di investire su parole chiave maggiormente legate a una determinata zona di appartenenza, in modo da raggiungere il pubblico giusto al momento giusto. Un esempio? Sei il titolare di una pasticceria di Via Montenapoleone a Milano e vuoi farti trovare da tutti coloro che passeggiano in zona. Ciò che farai sarà in primis impostare i contenuti del tuo sito – ma non solo – su termini specifici come ‘pasticceria via montenapoleone’, ‘pasticceria milano centro’ e via dicendo. Vedremo in seguito come, oltre a una scelta attenta delle keywords, c’è molto di più dietro a una strategia di Local SEO Marketing.

E ora… Numeri! Già perché se è così facile parlare di ottimizzazione per i motori di ricerca a livello locale, spiegare quanto effettivamente sia utile è un compito che i numero possono assolvere alla perfezione. Dai, la facciamo veloce con un po’ di dati da un’analisi HubSpot:

  • Il 46% delle ricerche su Google sono legate e informazioni di carattere locale
  • Il 72% dei consumatori effettua una ricerca prima di visitare un negozio o attività
  • Il 97% delle persone dichiara di imparare a conoscere un’attività prima di tutto con una ricerca online
  • L’88% delle ricerche di attività locali sfocia in una chiamata o in una visita in negozio entro 24 ore

È dunque facile capire quanto investire in una strategia di Local SEO Marketing sia non solo importante, ma fondamentale per la tua attività qualunque essa sia. Indipendentemente da settore e dimensioni della tua azienda, potresti infatti essere oggetto di decine, centinaia e forse migliaia di persone ogni giorno… Davvero vuoi perdere l’occasione di farti trovare?

Local SEO Marketing: gli strumenti

Parlare di Local SEO è facile – sì, insomma! – ma passare all’azione è un altro paio di maniche. Come sempre bisogna sapere cosa e come farlo, parliamone un po’.

Local SEO con Google My Business…

Andiamo diretti, uno degli strumenti fondamentali per una strategia di Local SEO Marketing è Google My Business. Perché?

  • Dati. Google My Business ti permette di inserire tutte le informazioni relative alla tua azienda: descrizione, indirizzo, orari, recapiti e via dicendo. Un’impostazione corretta da questo punto di vista ti permetterà di farti trovare da chi ti cerca, dando loro tutti i riferimenti di cui hanno bisogno.
  • Storicità. Prima inizi, meglio è: Google tende sì a premiare le realtà con una scheda più curata e aggiornata, ma anche quelle che esistono e sono attive da più tempo. Mantenere vivo il tuo profilo è insomma fondamentale, anche in ottica futura.
  • Recensioni. Difficilmente Google consiglierà un’attività con recensioni negative, ed ecco perché è fondamentale gestire i feedback dei tuoi clienti sulle varie piattaforme. Questo significa accettare quelle positive ma anche tutte le altre. Come? Rispondendo in maniera oculata, cercando sempre di instaurare un dialogo con chi sta dall’altra parte.
Realizzazione temi WordPress personalizzati

Google My Business sarà dunque il cuore della tua strategia di ottimizzazione a livello locale: si tratta infatti della piattaforma numero uno per la ricerca di negozi, aziende e attività di ogni genere sui motori di ricerca. Sottovalutare l’importanza di una scheda aggiornata e “scritta bene” è infatti un crimine, e non senza vittime: la tua attività potrebbe risentirne e non poco a livello di notorietà.

… Ma non solo!

Come abbiamo anticipato esistono poi tanti, tantissimi altri aspetti da considerare all’interno delle attività di SEO Locale. I contenuti del tuo sito web, dei tuoi canali social e di qualunque piattaforma tu intenda presidiare sono infatti il punto focale del tutto: tralasciarli è un errore madornale, soprattutto per un motivo.

Quando qualcuno cerca informazioni su di te, vorrà ovviamente che siano esaurienti e in grado di rispondere a ogni domanda in modo semplice e veloce. I testi dovranno essere pensati e strutturati di conseguenza, e ricorrere a strumenti come SEOZoom o SEMRush è già un primo passo verso la stesura di contenuti che funzionano.

Non va poi dimenticata l’importanza dell’esperienza utente: il tuo sito web dovrà essere intuitivo, e ogni informazione facile da trovare in ogni momento e da ogni dispositivo. Una cosa che non piace né ai tuoi utenti né tantomeno a Google è una piattaforma lenta, confusionaria e con troppi problemi nella navigazione: in questo caso il motore di ricerca andrà a penalizzarti, proponendo a chi ti cerca i siti web e i canali dei tuoi competitors che curano meglio questi aspetti.

Si tratta comunque di una serie di accorgimenti fondamentali ma non impossibili da mettere in atto: è importante anche in questo caso comprendere quanto conti una strategia di marketing, per strutturare un percorso ben definito teso al raggiungimento di grandissimi risultati.

Local SEO: conclusioni

Abbiamo dunque visto cos’è la Local SEO e quanto possa effettivamente dare un grosso aiuto alla tua attività, qualunque essa sia. Ti chiediamo ora soltanto un altro piccolo sprazzo del tuo tempo per darti un ultimo consiglio: saremo veloci, promesso!

Come gestire la SEO per la tua attività?

Una domanda da un milione di dollari, oppure no? Siamo sinceri: gestire le attività di comunicazione e marketing di un’azienda, indipendentemente dalla dimensioni della stessa, non è assolutamente cosa da poco. Ci sono infatti mille aspetti da considerare e difficilmente se ne può occupare una persona sola, specie se la sua mansione principale riguarda tutt’altro.

Ecco quindi che entriamo in gioco noi. Ok può sembrare un po’ autoreferenziale, ma dacci solo un attimo per spiegarci meglio. Siamo un team di professionisti distribuiti in tutta Italia. Lavoriamo nella comunicazione e sul web da oltre 10 anni, sia con piccole realtà locali che con grandi multinazionali. Ai nostri clienti offriamo formazione, consulenza, progettazione e supporto nello sviluppo di progetti web. Ci occupiamo di web design per siti web ed eCommerce, gestione di pagine e campagne social e Google e progettazione di Corporate identity. Possiamo fare al caso tuo?

Per qualsiasi domanda, chiarimento o per ottenere un preventivo… Parliamone! Noi di Monkey Theatre Studio siamo a tua completa disposizione, per soddisfare ogni tua richiesta e accompagnarti nella tortuosa strada della comunicazione digitale di oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *