eCommerce in Italia: pronti al botto?

 

Ecommerce Italia WoocommerceIn Italia c’è ancora una certa resistenza a fare acquisti online, soprattutto rispetto ad altri paesi europei come Inghilterra, Francia e Germania. Ma la situazione sta rapidamente cambiando e anche dalle nostre parti l’eCommerce sta registrando alti tassi di crescita. Farsi trovare preparati per quando ci sarà l’imminente affermazione delle vendite online, quindi, è fondamentale.

Questo vale per qualsiasi tipo di attività, ma soprattutto per quelle piccole e medie imprese che possono trovare nell’online un autentico motore per la propria crescita, considerando il modo in cui l’eCommerce abbatte le barriere fisiche alla vendita, permettendo di arrivare con facilità a mercati prima irraggiungibili.

Cre

WordPress + WooCommerce: la combinazione perfetta

Ma se hai una piccola realtà commerciale, cosa devi fare per cogliere l’occasione al volo e affiancare alla tua attività “fisica” un eCommerce per la vendita online? Affidarsi subito a soluzioni complesse e costose non serve. Per cominciare è molto meglio scegliere uno strumento facile, versatile e leggero (da tutti i punti di vista, compreso quello economico).

La combinazione ideale consiste nell’affiancare a un sito WordPress uno strumento efficace per le vendite online come WooCommerce. Se non lo conoscessi già, WooCommerce è un plugin sviluppato da WooThemes , pensato apposta per avviare un’attività di eCommerce senza grandi difficoltà.

Noi di Monkey Theatre offriamo due diversi servizi di installazione e implementazione di WordPress in combinazione con WooCommerce, ognuno dei quali risponde a esigenze e budget differenti. Il primo, ideale per chi vuole cominciare dalle basi, è il pacchetto Start-Up. Il secondo, per chi vuole una soluzione più completa, è il pacchetto Pro. Ma adesso vediamo come mai si tratta della combinazione ideale per far partire un eCommerce.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Una questione di prezzi

Inutile girarci attorno: il primo, grandissimo vantaggio di WooCommerce consiste nella sua economicità. Addirittura, il plugin base è del tutto gratuito. Ma si tratta, come è ovvio, di una versione molto scarna, adatta per lo più a capire come funziona questo sistema di eCommerce.

A questa versione base è poi possibile aggiungere tutta una serie di estensioni sotto forma di plugin, ognuna delle quali implementa delle funzioni aggiuntive al tuo eShop, dall’integrazione con PayPal per i pagamenti, alla possibilità di inviare mail di follow-up ai clienti che hanno effettuato un acquisto.

Il costo di queste estensioni è molto variabile e passa da una ventina a qualche centinaio di dollari, a seconda della complessità delle stesse. Quel che conta, in ogni caso, è che il prodotto si adatta a ogni tipo di budget.

I vantaggi della modularità

Quanto detto sopra si ricollega a un secondo vantaggio: la modularità. Poiché è formato da una versione base a cui si assommano dei veri e propri “moduli” aggiuntivi, WooCommerce ti consente di costruire l’eCommerce che desideri. È come se ti venissero forniti i mattoncini per realizzare la costruzione che vuoi e tu fossi libero di scegliere quelli che ti servono in un determinato momento.

Per partire, è possibile limitarsi al plugin di base con poche espansioni, contenendo così i prezzi in maniera notevole. Man mano che l’eCommerce cresce, oppure in caso di esigenze particolari a seconda del tipo di prodotto, è possibile spendere qualcosa di più e ottenere un eShop con tutte le funzionalità.

Integrazione con WordPress

Nello scegliere WooCommerce come soluzione per le vendite online è poi importante tenere in considerazione la sua perfetta integrazione con WordPress, che è la piattaforma di Content Management System più usata nei siti web di tutto il mondo.

Questo significa che se hai un sito WordPress, WooCommerce è stato pensato apposta per funzionare “a braccetto” con il tuo sito. Non solo: se sei abituato a usare WordPress ti troverai subito a tuo agio, perché WooCommerce utilizza la stessa interfaccia.

A garantire la continuità di questo matrimonio perfetto, c’è il fatto che nel 2015 Automattic, la società dietro WordPress, ha acquistato WooThemes e con essa tutti i suoi prodotti, WooCommerce compreso. Insomma, per forza di cose le persone che lavorano a WooCommerce sono sempre a stretto contatto con quelle che lavorano a WordPress.

La più usata in Italia e nel mondo

Per capire che ci troviamo davanti a un’ottima soluzione per le vendite online, in ogni caso, è sufficiente guardarsi intorno: WooCommerce è di gran lunga la soluzione eCommerce più usata in Italia, con un impressionante 40% della quota di mercato, e anche nel mondo, dove seppure in maniera meno evidente guida la classifica con il 19%.

ecommerce più utilizzato in italia
Fonte: trends.builtwith.com

Se così tante persone nel nostro paese e in giro per il globo usano WooCommerce, una ragione ci deve essere. E quella ragione, come ti dicevo prima, è che si tratta di una soluzione economica, intuitiva e flessibile.

Se hai bisogno di aiuto per far partire la tua piattaforma eCommerce, contattaci subito e troveremo la soluzione che fa per te!

 

RICHIEDI INFORMAZIONI